Search

Gioielli in argento: sempre giusti ad ogni età

I gioielli in argento sono sempre giusti, ad ogni età

 

I gioielli in argento sono sempre giusti, ad ogni età. Bambine, ragazze e donne, l’argento dona su ogni età facendola brillare come solo lui sa fare. Dopotutto si sa, nella vita di una donna esistono non poche ricorrenze (si pensi alla laurea, al compleanno o addirittura al fidanzamento) che non possono passare inosservate ma meritano invece di essere festeggiate e ricordate a dovere. E’ in questi casi che di solito entra in scena l’argento, questo metallo infatti è in grado di far risplendere come una dea qualunque donna lo indossi, sia questa una bambina, una ragazza o una donna adulta. 

 

Argento: alcuni cenni storici

Abbia già parlato dell’argento (per un approfondimento sui modi in cui pulirlo si veda qui) e quindi già sappiamo che questo metallo, chiamato nobile perché duttile ma anche resistente, è duraturo e inoltre riflette la luce meglio di tanti altri metalli. 

Poco più duro ma molto più conveniente del compagno oro, l’argento è sempre stato usato fin dall’antichità per molti scopi. L’origine del nome sembra derivi dal greco “argos” (tradotto come “brillante, bianco” ad evidenziare quindi la straordinaria capacità del metallo di riflettere la luce) ma l’argento lo si è usato e se n’è parlato da molto tempo prima, basti pensare che i gioielli in argento più antichi mai ritrovati risalgono al IV Millennio a.C e che già nel VII Sec a.C veniva usato per coniare le monete. 

I primi veri e propri collezionisti di questo metallo furono i nostri antenati Romani, tanto da monopolizzare la richiesta di vasellame prodotto nelle varie colonie, ma avere l’argento a basso costo ed accessibile sul mercato dovremo attendere ancora molti anni, fino all’avvento delle colonizzazioni spagnole del centro e Sud America (sembra infatti che il nome della nazione Argentina derivi proprio dall’argento a causa della grande quantità di giacimenti dello stesso).

 

Perché i gioielli in argento sono sempre quelli giusti, ad ogni età

Se è cosa ben nota che un gioiello è qualcosa che resta, che accompagnerà la donna che lo riceverà per sempre, e per questo va scelto con la massima cura ed attenzione; è altrettanto noto che scegliendo un gioiello in argento le probabilità di sbagliare si abbasseranno notevolmente, indipendentemente dall’età della donna a cui lo si regala. L’argento infatti, a differenze dell’oro, ad esempio, non solo è molto più economico (e quindi accessibile per tutti i tipi di portafoglio), ma è anche molto meno pomposo e si adatta quindi a qualsiasi tipo di stile di abbigliamento così come a quasi tutti i tipi di carnagione (anche se, va detto, predilige colori e capelli scuri). 

E’ vero, quando si tratta di regalare un gioiello a qualcuno bisogna cercare di capire quale tipo di gioiello meglio si accosta alla persona e al suo stile, sia di vita che di abbigliamento, ma con l’argento sicuramente si acquistano tanti punti. Lo stile è fondamentale si, ed è sempre bene riflettere a lungo prima di comprare un gioiello a qualcuno (cercare ad esempio di capire in che momenti possa questa persona indossare il prezioso che vogliamo regalare), ma scegliendo un gioiello in argento, sia questo un bracciale, una collana o un paio di orecchini, avremo la certezza di aver scelto un oggetto dal gusto classico e senza tempo, in grado di accostarsi agli stili e agli umori più disparati e di accompagnare le nostre donne durante tutto il corso della loro vita.

 

L’argento è il metallo che fa per te? Dai un occhio ai nostri gioielli in argento, te ne innamorerai!

Leave
a comment